Statistiche web

Roma Club Palermo - Bruno Conti

Vai ai contenuti
Tesseramento
Il tesseramento 2022/2023 per il Roma Club Palermo comporta un costo di €10,00 e prevede il rilascio di una tessera associativa al club, oltre all’onere di un ulteriore pagamento di €25,00 in forma di contributo per l’affiliazione ad A.I.R.C.  per un totale di €35,00. La quota totale dell'affiliazione ad A.I.R.C.
ammonta a  €500,00 per il primo anno, e  €400,00 per gli anni successivi. Questa cifra comprende la creazione di uno striscione, che andrà poi esposto nel settore assegnatoci presso la Tribuna Tevere, allo stadio Olimpico, ad ogni match che si
giocherà in casa, e la possibilità di ottenere n° 1 titolo di accesso, in qualità di alfiere
.
Inoltre essendo tesserati al club si avrà la precedenza sull'acquisto dei biglietti delle partite.
Esiste inoltre, per i minori di 18 anni, la possibilità di associarsi con quota minoritaria definita "junior" che prevede un costo di soli € 5,00 e che dà diritto al rilascio di una tessera associativa al club, ma non all’accesso allo stadio come alfiere.
Regolamento Alfieri
Ogni Roma Club ha l’obbligo e l’onore di inviare almeno un socio rappresentante allo Stadio Olimpico per le partite in casa con il compito di affiggere lo striscione del club e confermare la propria presenza.
Solamente per gli incontri meno importanti gli accrediti concessi potrebbero diventare due.
L’accredito è legato all’affissione dello striscione, senza questi non è consentito alcun accesso allo stadio.
L'ingresso allo stadio è gratuito.
Gli alfieri dovranno essere MAGGIORENNI, solamente nel caso di un secondo accesso è consentita l’assegnazione ad un minorenne purché avente età maggiore di 14 anni.
Importante: gli alfieri che conservano lo striscione dovranno sempre e comunque garantire la corretta custodia dello stesso e rendersi disponibili a consegnarlo all'alfiere che verrà dopo di loro.

 
ACCREDITI
 
Gli accrediti saranno disponibili a seconda dell’esigenza di A.I.R.C. e verranno comunicati secondo le loro direttive, e gli alfieri sono obbligati a rispettare gli orari indicati. E’ previsto che venga concesso un accesso per le partite di prima fascia e due per le partite di seconda fascia ma tale concessione è legata alle disponibilità concesse dalla Società.
Gli accrediti verranno inviati al club per email e dallo stesso trasferiti alla email del singolo alfiere, secondo quanto disposto a seguito delle richieste pervenute e degli eventuali sorteggi.
 
 
Regolamentazione Alfieri del
 
ROMA CLUB PALERMO – BRUNO CONTI

Art. 1 Calendarizzazione Partite Casalinghe
 
 
1.a Le partite casalinghe verranno calendarizzate in modo che tutti i soci possano prenotare in anticipo la trasferta desiderata. Si procederà alla prenotazione degli eventi nelle date previste e comunicate dal Consiglio Direttivo, nell’ambito di 2-3 mesi prima della data prevista per l’evento, in modo da dare la possibilità ad ognuno degli accreditati di poter acquistare il volo aereo ad un prezzo ragionevole, pur nell’incertezza dell’orario di svolgimento della partita
 
 
1.b La prenotazione dovrà essere inviata all’indirizzo email: alfiere@romaclubpalermo.it
 
 
1.c Il socio che decide di richiedere la prenotazione per più di una gara, dovrà essere consapevole che verrà sempre data la precedenza al socio che non avrà, fino a quel momento, partecipato ad alcun evento
 
 
1.d La precedenza, in generale, verrà data sempre seguendo il numero di accessi ottenuti, a parità di condizioni si procederà tramite sorteggio effettuato pubblicamente mediante apposito software, per come meglio chiarito ai punti 1.f ed 1.g
 
 
1.e Il socio che avrà ottenuto l’assegnazione di un accesso e che per motivazioni di salute o personali avrà rinunciato all’evento già pianificato, non prima di un mese dalla data dell’evento, verrà considerato come socio che ha, comunque, beneficiato dell’accesso
 
 
1.f A seguito della richiesta di prenotazione dell’accesso per ogni singola partita, il segretario del Club procede effettuando una prima selezione basata sulla precedente assegnazione di accessi per il campionato in corso, per cui estrapola coloro che hanno il minor numero di accessi concessi; tra costoro viene effettuato un sorteggio che ne sancisce la precedenza in ordine al numero di accessi che l’A.I.R.C. potrà concedere
 
 
1.g Per la realizzazione del sorteggio verrà utilizzato uno specifico software accessibile on line, al fine di rendere tutti i soci, che lo vorranno, partecipi al sorteggio, verrà inviato per email un link cui si potrà accedere per vedere in diretta l’esecuzione del sorteggio. Da ciò verranno resi noti tramite sito e tramite email gli esiti delle assegnazioni, sia quelle effettuate d’ufficio poiché le condizioni non richiedevano forme di assegnazione casuale, sia quelle avvenute a seguito di sorteggio
 
 
1.h Al fine di consentire l’inserimento dei soci junior, purché maggiori di 14 anni, tra gli alfieri, è inoltre consentito, nel caso di unica assegnazione a fronte di due posti disponibili, l’affiancamento d’ufficio al socio assegnatario, qualora richiesto espressamente dallo stesso in sede di formulazione delle prenotazione

 
Art. 2 Prenotazione eventi non pianificati
 
 
2.a A seguito di mancata assegnazione di un evento per mancanza di richieste, una volta che ciò è stato comunicato dal segretario per email a tutti gli associati, si potrà assegnare l’evento al primo socio che, da quel momento, procederà ad effettuare la richiesta, via email, solamente nel caso questi non abbia ancora ottenuto assegnazioni nel campionato in corso. Nel caso che lo stesso, una volta ottenuta l’assegnazione, per motivazioni di salute o personali rinunciasse all’evento già pianificato, non prima di un mese dalla data dell’evento, verrà considerato come socio che ha, comunque, beneficiato dell’accesso, perdendo lo status di socio che non ha ottenuto assegnazioni
 
 
2.b Nel caso di due posti disponibili, a seguito di comunicazione di mancata assegnazione, è possibile che il primo richiedente possa incorporare anche un socio junior con la conseguenza di poter occupare entrambi i posti
 
 
2.c In caso di mancata assegnazione dell’evento si procederà, d’ufficio, ad assegnarlo ad uno dei soci presenti a Roma, senza che tale assegnazione possa pesare sul carico degli eventi assegnati, valevole al fine di nuove assegnazioni
 
 

Per ulteriori informazioni non esitare a CONTATTARCI
FOLLOW US!
© Copyright - Roma Club Palermo
Torna ai contenuti